PTFE / Politetrafluoroetilene

//PTFE / Politetrafluoroetilene

PTFE – Politetrafluoroetilene

PTFE Fluropipe Tubi in PolitetrafluoroetilenePolitetrafluoroetilene (C2F4)n per i chimici, Algoflon per la Montecatini quando lo produceva in Italia e Teflon per tutti. Ha una densità pari a 2200 kg/m3 ed un grado di cristallinità molto elevato (95-98%) , la struttura cristallina fonde a 327°C. La sua stabilità termica è talmente alta che può mantenere inalterate le sue proprietà fisiche, elettriche e meccaniche per lunghi periodi anche se sottoposto a temperature di 250°C.

Il politetrafluoroetilene è praticamente insolubile in tutti i solventi noti ed è caratterizzato da una elevata inerzia chimica e da un bassissimo coefficiente di attrito. Se sottoposto a trazione può allungarsi, prima di rompersi, fino a 350-450 %. Ciò è dovuto al fatto che il polimero ha una struttura regolare e senza legami fra le catene polimeriche. Il PTFE prodotto da SGL Group è particolarmente adatto per compensatori, colonne, serbatoi, dischi di rottura e tubi in politetrafluoroetilene.

Polyfluron® E: rivestimenti per serbatoi

SGL Group ha costruito degli speciali serbatoi da 20 m3 per l’immagazzinamento e il trasporto di soluzioni particolarmente corrosive, come l’acido cloridrico con concentrazione al 60/70%. […]