Condizionamento

//Condizionamento

Condizionamento

CondizionamentoNegli impianti di riscaldamento, di ventilazione e di condizionamento dell’aria purtroppo il fenomeno della corrosione è piuttosto frequente. La corrosione degli scambiatori di calore, in particolare, può influenzare le prestazioni del sistema di condizionamento.

Che si tratti di condizionatori industriali o di dispositivi destinati all’uso domestico, i nostri scambiatori speciali resistono benissimo anche negli ambienti dove l’atmosfera è leggermente gravosa e c’è il rischio che le parti in metallo vengano intaccate.

Codifica Industriale, Segnaletica Industriale e Segnaletica Navale Marittima IMO

I sistemi di segnaletica e codifica industriale sono fondamentali negli edifici, nelle industrie, nei cantieri e negli uffici per garantire la sicurezza di chi lavora e per facilitare la fruizione degli spazi. […]

Recuperatori di calore

I recuperatori di calore permettono di estrarre calore dai gas di scarico, indipendentemente da quale sia il tipo di combustione che li ha generati. Si tratta di un grande risparmio in termini economici, che porta notevoli vantaggi anche dal punto di vista dell’ecologia. Per comprendere la quantità di energia che va dispersa con i gas di scarico basti pensare che la temperatura dei gas di scarico prodotti dai sistemi di riscaldamento moderni si colloca solitamente sopra i 160°. […]

Colonne e serbatoi

La separazione termica e lo stoccaggio di componenti corrosivi sono elementi chiave nei processi chimici. Per gestirli al meglio SGL Group offre colonne e interni di tutte le dimensioni, prodotti in materiali consolidati ad alta qualità come la grafite e l’acciaio rivestito in PTFE, con serbatoi rivestiti in PTFE di qualità superiore. A seconda del processo chimico e delle sostanze coinvolte è possibile scegliere materiali diversi. […]

Unità di diluizione acido solforico

L’acido solforico è una sostanza preziosa e versatile: viene usato per la produzione di pigmenti, per fertilizzare le piante, nel trattamento di ferro e acciaio, nell’industria automobilistica, nella produzione di batterie, nell’industria chimica e conciaria. Nell’industria chimica l’acido solforico viene spesso diluito in acqua nelle unità di diluizione. La diluizione dell’acido solforico, però, non è priva di rischi, data la pericolosità di questa sostanza, soprattutto ad alte temperature. Il processo è ad alta entalpia: la temperatura può infatti arrivare a 180°, ed è perciò necessario che la lavorazione sia effettuata in impianti in grado di tollerare sollecitazioni estreme. Il materiale ideale per gli impianti di diluizione è la grafite Diabon, che per le sue caratteristiche di alta resistenza assicura la massima affidabilità anche nel trattamento di sostanze corrosive ad alte temperature. […]