Scambiatore di Calore in Carburo di silicioI nostri scambiatori di calore in carburo di silicio (SiC) sono spesso usati nell’industria chimica e farmaceutica nel corso dei processi di riscaldamento, raffreddamento e condensazione di liquidi altamente abrasivi o ossidanti, per alogeni liberi o per solventi aggressivi. Questo perché il carburo di silicio è particolarmente adatto per il trattamento di sostanze aggressive, anche a temperature elevate, prima di tutto per la sua notevolissima resistenza alla corrosione e all’abrasione e per l’alta conduttività termale.

Gli scambiatori di calore in carburo di silicio offrono resistenza agli shock termici e a pressioni molto elevate, sono realizzati nel rispetto delle linee guida GMP, che stabiliscono le norme di buona costruzione dei prodotti, sono completamente drenanti e facili da pulire e offrono un’ottima conduttività chimica. Inoltre, rispetto ai modelli realizzati in altri materiali, gli scambiatori in carburo di silicio hanno dimensioni più piccole e il tempo di vita del prodotto è più lungo, con grande vantaggio economico.
Gli scambiatori di calore in carburo di silicio sono disponibili in due diversi modelli, ci sono i Flurosic, con guscio e tubo di progettazione e i Sicabon, con design a blocchi. In aggiunta ai prodotti standard, SGL Group fornisce grafite rivestita con carburo di silicio nelle forme più diverse.

Diversi tipi di carburo di silicio SiC per i nostri scambiatori

Per andare incontro alle esigenze dei clienti offriamo inoltre tre diversi tipi di carburo di silicio: Alpha-SiC, Carbonio Si-infiltrato e grafite e grafite rivestita in carburo di silicio. I tubi e blocchi realizzati in Alpha-SiC sono realizzati in carburo di silicio puro, senza siliconi, per avere la massima durezza e per resistere ad alte pressioni. Gli scambiatori in Carbonio Si-infiltrato e grafite offrono la stessa resistenza alla corrosione del silicone e possono resistere a temperature fino a 1200° C. La Grafite rivestita in carburo di silicio, invece, permette di applicare diversi tipi di grafite di spessori differenti, ottenendo così un materiale di costruzione con la forza della grafite e la resistenza chimica del carburo di silicio.

Elevata conducibilità termica del carburo di silicio SiC usato negli scambiatori di calore

Materie prime Conducibilità
termica
GRAFITE 129 W/(m K)
SiC 120 W/(m K)
TANTALIO 57,5 W/(m K)
ACCIAIO INOX 17 W/(m K)
ZIRCONIO 22,7 W/(m K)
TITANIO 21,9 W/(m K)
HASTELLOY 11 W/(m K)
VETRO 2 W/(m K)
PTFE 0,25 W/(m K)

 

 

Conducibilita termica grafite

 

Scambiatori di calore in carburo di silicio
Strumenti di processo rinforzati con fibre di carbonio
Scambiatori in carburo di silicio SiC
5 (100%) 1 vote[s]